Sole 160801201255
INCHIESTA 19 Ottobre Ott 2016 1043 19 ottobre 2016

Sole 24 Ore, ispezione Consob nella sede del Gruppo

Indagini dell'authority dopo le recenti vicende finanziarie che hanno riguardato la società. Valzer di poltrone: l'a.d. Del Torchio tratta l'uscita.

  • ...

Gabriele Del Torchio.

La Consob ha avviato mercoledì mattina a Milano un'ispezione al Gruppo Sole 24 Ore, dopo le recenti vicende finanziarie che l'hanno riguardato.
Martedì 11 ottobre la Procura di Milano aveva aperto un'indagine senza titolo di reato sulla situazione contabile del Gruppo.
L'inchiesta, affidata al pool reati economici del pm Fabio De Pasquale, è stata avviata tra l'altro dopo l'esposto di Adusbef nel quale si ipotizzano i reati di falso in bilancio e false comunicazioni sociali.
In merito alla notizia dell'ispezione, il Gruppo 24 Ore ha commentato: «Massima trasparenza, massima tranquillità, massima collaborazione, siamo un libro aperto».
A fine settembre l'approvazione dei conti del Gruppo aveva rivelato la drammatica situazione economica del quotidiano, che ha portato l'1 ottobre alle dimissioni di cinque consiglieri del cda e del presidente Giorgio Squinzi e a grandi movimenti ai vertici dell'azienda.
DEL TORCHIO TRATTA L'USCITA. Dopo un'assenza dall'azienda legata a problemi di salute, il 17 ottobre l'a.d. Gabriele Del Torchio è tornato al Sole 24 Ore, ma solo per intavolare una trattativa con l'editore e definire la sua uscita.
L'amministratore delegato era stato risparmiato dal repulisti voluto dal presidente di Confindustria Vincenzo Boccia, che ha nominato Giorgio Fossa a capo del gruppo editoriale.
Boccia, dunque, ha in mano il Sole 24 Ore, e Del Torchio ha ritenuto esaurito il suo compito.
ROSSO DI 50 MILIONI.
Il Sole ha chiuso la prima metà dell'anno con una perdita netta di 49,8 milioni di euro che risente della svalutazione di imposte anticipate per 10,4 milioni di euro (contro una perdita di 11,7 milioni nel 2015).
I ricavi sono stati pari a 151,8 milioni, il margine operativo lordo negativo per 19,7 milioni e il risultato operativo negativo per 36,1 milioni.
Numeri che dovrebbero portare a un aumento di capitale e che avevano suscitato le reazioni veementi del cdr del Sole 24 Ore, di Radiocor, di Radio 24 e della Rsu dei poligrafici.§

Correlati

Potresti esserti perso