Top Gun
19 Maggio Mag 2017 1009 19 maggio 2017

Caccia cinesi in volo rovesciato intercettano jet Usa

La pericolosa manovra, replica di una famosa scena del film Top Gun, al confine con lo spazio aereo di Pechino. Washington accusa: «Comportamento non professionale».

  • ...

Top Gun, il cult di fine anni '80, prende vita trent'anni dopo. Con un simbolico ribaltamento. A far tornare alla memoria il film che lanciò Tom Cruise, un incidente aereo avvenuto sul Mar cinese orientale. Il 18 maggio, due caccia Su-30 dell'aviazione di Pechino hanno intercettato un jet dell'Us Air Force in volo lungo lo spazio aereo cinese. Per mettergli pressione, o forse solo per divertimento, uno dei due ha imitato una delle scene più famose del film: si è posizionato circa 50 metri sopra l'obiettivo in volo rovesciato e ha proseguito così per alcuni secondi. Una sola differenza con la pellicola di Tony Scott: nella finzione è il caccia americano guidato da Tom Cruise ad eseguire l'evoluzione.

  • La scena chiave al minuto 3:10.

La manovra è stata definita «non professionale» da funzionari dell'esercito americano, che hanno spiegato la presenza dell'apparecchio Usa con una missione di controllo radiazioni in spazio aereo internazionale. La Cina ha recentemente accusato gli Stati Uniti, con i quali è in perenne tensione per questioni territoriali con alleati di Washington, di effettuare voli-spia sulle proprie coste. È il secondo incidente aereo che si verifica tra le due potenze dall'inizio del 2017.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati