Nathalie
15 Giugno Giu 2017 1117 15 giugno 2017

Parigi, aggredita la candidata dei Républicains favorita per il ballottaggio

Nathalie Kosciusko-Morizet è stata colpita al volto da un uomo mentre si trovava in un mercato della capitale. Ha perso conoscenza per diversi minuti.

  • ...

Nathalie Kosciusko-Morizet è stata aggredita a Parigi da un uomo, che l'ha colpita al volto facendola cadere a terra. L'ex ministra dell'Ecologia, candidata dei Républicains e favorita per il ballottaggio di domenica 18 giugno contro un candidato della lista Macron nella seconda circoscrizione di Parigi, si trovava in un mercato della capitale per fare volantinaggio. Ha perso coscienza per diversi minuti, poi è stata soccorsa dai pompieri. L'aggressore è riuscito a fuggire.

Il momento dell'aggressione.

Nathalie Kosciusko-Morizet a terra.

L'uomo, di circa 50 anni, è scappato entrando nella più vicina stazione della metropolitana. Secondo diversi testimoni citati dai media francesi, avrebbe urlato: «È colpa tua se oggi abbiamo una come Hidalgo come sindaco». Per poi aggiungere: «Tornatene nell'Essonne», il dipartimento in cui Kosciusko-Morizet venne eletta per la prima volta all'Assemblea Nazionale. E infine: «Borghese di m...».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso