Premier
1 Agosto Ago 2017 1515 01 agosto 2017

Pakistan, il ricchissimo Shahid Khaqan Abbasi premier ad interim

L'ex ministro del Petrolio ha ottenuto 221 preferenze all'Assemblea nazionale. Ingegnere elettronico, ha un patrimonio personale di 22 milioni di dollari.

  • ...

Shahid Khaqan Abbasi è stato eletto premier ad interim in Pakistan dall'Assemblea nazionale con 221 voti. Il suo rivale, Syed Naveed Qamar, ha invece ottenuto 47 preferenze. Il cambio al vertice del governo di Islamabad si è reso necessario dopo che la Corte suprema, la scorsa settimana, ha rimosso dall'incarico il primo ministro Nawaz Sharif, accusato di corruzione nell'ambito dello scandalo dei Panama Papers.

COMPAGNIE AEREE, RISTORANTI E PROPRIETÀ TERRIERE. Shahid Khaqan Abbasi, ex ministro del Petrolio, è laureato in ingegneria elettronica ed è uno dei parlamentari più ricchi del Pakistan, con un patrimonio personale di 22 milioni di dollari. I suoi beni comprendono quote della compagnia aerea privata Airblue Limited, ristoranti e proprietà terriere.

FORMATO NEGLI STATI UNITI. Sposato con tre figli, Khaqan Abbasi ha iniziato la sua carriera politica dopo la morte del padre, alto ufficiale dall'aeronautica pakistana, avvenuta nel 1988. Nato nel 1958, ha studiato all’Università della California e poi alla George Washington University.

PIÙ VOLTE MINISTRO. Abbasi ha lavorato prima negli Stati Uniti e poi in Arabia Saudita. Alla fine degli anni Novanta ha guidato la Pakistan International Airlines, la compagnia di bandiera di Islamabad, prima di fondare la compagnia aerea privata Airblue Limited. Successivamente ha occupato due volte la poltrona di ministro nel governo pakistano, prima assumendo le deleghe al Commercio, quindi quelle per il Petrolio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso