Trump Abe
6 Novembre Nov 2017 0936 06 novembre 2017

Trump in Giappone: «No a trattato di libero scambio»

Toni amichevoli con il premier Shinzo Abe nella prima tappa del viaggio asiatico del presidente Usa. Ma il tycoon va all'attacco sulla bilancia commerciale.

  • ...

«Il trattato di libero scambio non è una buona idea e gli Stati Uniti continuano a non ricevere un equo trattamento negli scambi commerciali col Paese del Sol levante», ha detto il presidente americano Donald Trump alla Comunità dei rappresentati d'affari degli Usa e del Giappone nella sede dell'Ambasciata americana di Tokyo, aggiungendo che gli Stati Uniti hanno avuto un deficit commerciale col Giappone per troppi anni.

CONTRO IL TTP. Trump si è inoltre lamentato per il fatto che milioni di autovetture giapponesi vengono vendute ogni anno negli Stati Uniti, ma non esiste virtualmente un mercato per i veicoli Usa in Giappone, spiegando che il suo impegno - durante la sua visita a Tokyo - sarà quello di negoziare una soluzione in maniera amichevole col governo nipponico, e rendere gli Stati Uniti un posto più vantaggioso in cui investire, creando posti di lavoro. Il trattato transpacifico (Tpp) è un patto commerciale di libero scambio firmato nel febbraio del 2016 da 12 Paesi dell'Asia, inclusi gli Stati Uniti guidati da Barack Obama. L'insieme delle nazioni rappresentavano circa il 40 per cento dell'economia mondiale. Trump ha annunciato il ritiro degli Usa all'inizio del suo mandato perché a suo avviso penalizzerebbe il mercato interno del lavoro.

«LA PAZIENZA CON KIM È FINITA». «L'era della pazienza strategica con la Corea del Nord è finita», ha continuato Trump, seguendo anche la linea aggressiva chiesta da Abe, che ha stravinto le ultime elezioni sostenendo la fermezza contro Pyongyang.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso