Navalny
25 Dicembre Dic 2017 1645 25 dicembre 2017

Russia, la Commissione elettorale ferma Navalny

Il blogger non potrà sfidare Putin alle prossime presidenziali a causa di una condanna a cinque anni per appropriazione indebita.

 

  • ...

Alexei Navalny non potrà sfidare Vladimir Putin alle prossime elezioni presidenziali in Russia, in programma a marzo del 2018. La Commissione elettorale di Mosca, infatti, ha ufficialmente negato al blogger il permesso di candidarsi. La decisione è arrivata il 25 dicembre, dopo una riunione della Commissione stessa. I 12 membri hanno votato contro all'unanimità.

AVEVA RACCOLTO LE FIRME NECESSARIE. Navalny non potrà correre a causa di una condanna a cinque anni per appropriazione indebita, considerata dagli osservatori indipendenti una decisione di natura politica. Potrebbe invece scendere in campo se la condanna venisse revocata. Proprio il 24 dicembre l'attivista aveva annunciato di aver raccolto il numero necessario di firme per presentare la propria candidatura e sfidare il presidente in carica (leggi anche: Russia, Navalny condannato a cinque anni).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso