Turchia
5 Aprile Apr 2018 1443 05 aprile 2018

Turchia, spari all'università: cosa sappiamo

È accaduto nell'ateneo di Eskisehir nel nord ovest del Paese. Ad aprire il fuoco sarebbe un assistente di Scienze dell'educazione. Le vittime sono il vicepreside, un segretario di facoltà, un assistente e un lettore. 

  • ...

Paura in Turchia. Un ricercatore dell'università Eskisehir, nel nord-ovest del Paese, avrebbe aperto il fuoco uccidendo quattro persone prima di essere fermato dalla polizia. A quanto si apprende sarebbe assistente alla Facoltà di Scienze dell'educazione dello stesso ateneo.

LE QUATTRO VITTIME. Stando a una prima ricostruzione dopo essere entrato nell'ufficio del presidene al terzo piano, il presunto omicida ha colpito a morte il vicepreside e il segretario di facoltà. In un secondo momento ha ucciso altri due colleghi: un assistente ricercatore e un lettore. Secondo l'agenzia Anadolu ci sarebbero anche 3 feriti. La polizia sta interrogando il ricercatore, fermato subito dopo la sparatoria, per cercare di chiarire il movente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso