Douma Siria evacuazione

Escalation siriana

Siria, le immagini del raid
14 Aprile Apr 2018 0940 14 aprile 2018

Raid in Siria, il video-racconto dell'attacco missilistico

Secondo Mosca sono stati lanciati più di 100 razzi esplosivi. Il raid ha colpito un centro di ricerca a Damasco e altri due obiettivi "sensibili". Nessun danno alle basi russe nel Paese. Putin e Iran insorgono: «Azioni che non resteranno senza conseguenze».

  • ...

La risposta degli Usa, a una settimana dall'attacco chimico alla città siriana di Duma, non si è fatta attendere. In stretto coordinamento con Gran Bretagna e Francia, Donald Trump ha annunciato di aver ordinato un raid contro il regime di Bashar al Assad. Ecco che nella notte tra venerdì 13 e sabato 14 aprile, i missili statunitensi hanno colpito tre obiettivi strategici in Siria. Secondo la Russia la coalizione Usa, Gb e Francia avrebbe scaricato sul territorio siriano almeno 100 missili, molti dei quali sarebbero stati intercettati dalla contraerea del Paese prima del loro impatto col suolo. Ecco la video-story del raid.

Sono appena arrivate le 21, le 3 di notte in Italia, quando Donald J. Trump ha annunciato di aver ordinato un raid contro le fabbriche e le basi siriane dove sarebbero presenti le armi chimiche usate da Assad contro i ribelli di Duma.

In Europa è la premier britannica Theresa May ad annunciare l'attacco in Siria al fianco di Usa e Francia.

In rete hanno iniziato subito a circolare i video del raid. Qui siamo a Damasco dove un abitante della città ha filmato e postato sui social il momento in cui i primi missili hanno colpito il centro di ricerca sospettato di produrre armi chimiche.

Subito dopo il lancio dei primi razzi esplosivi la città di Damasco si è ritrovata al buio e in un silenzio surreale rotto solo dalle esplosioni che si susseguivano a intervalli quasi regolari.

Non si è fatta comunque attendere la risposta dell'esercito di Bashar al Assad. Ben presto la contraerea si è attivata per intercettare i missili lanciati su Damasco. Tanto che, fonti vicine al regime siriano, parlano di pochi danni alle strutture cittadine.

In questo filmato si vede chiaramente l'attacco della coalizione guidata dagli Usa e l'immediato contrattacco dell'esercito siriano nella lunga notte vissuta da Damasco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso