Spagna: Rajoy, nessuna impunità all'Eta
3 Maggio Mag 2018 1524 03 maggio 2018

Scioglimento Eta, Rajoy: «Solo propaganda»

Il premier spagnolo esclude che i membri del gruppo armato possano ottenere «impunità per i loro crimini».

  • ...

I separatisti baschi dell'Eta hanno annunciato con un comunicato ufficiale il loro scioglimento. Il comunicato è stato diffuso dalla Fondazione Henri Dunant, specializzata nella risoluzione dei conflitti.

L'Eta ha informato il popolo basco della «fine della sua traiettoria», ritenendo conclusi «il ciclo storico e la funzione dell'organizzazione».

Nato nel 1958 sotto la dittatura franchista come movimento studentesco separatista "Euskadi Ta Askatasuna" ("Paese Basco e Libertà"), l'Eta ha iniziato la lotta armata a metà Anni 60. Ha annunciato l'addio alle armi nel 2012, dopo un conflitto con lo Stato spagnolo che ha fatto 850 morti.

Il gruppo armato ha precisato di aver «smantellato definitivamente» tutte le sue strutture, ma il premier spagnolo Mariano Rajoy ha liquidato l'annuncio come «pura propaganda», affermando che «l'unica verità» è che l'organizzazione separatista «è stata sconfitta dall'azione dello stato di diritto e dalla forza della democrazia spagnola».

Rajoy ha inoltre escluso che in cambio della dissoluzione dell'Eta i membri del gruppo armato possano ottenere «impunità per i loro crimini».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso