Corea
4 Maggio Mag 2018 1806 04 maggio 2018

La Corea del Nord ha uniformato il suo fuso a quello del Sud

Pyongyang ha portato lo scarto dal meridiano di Greenwich dalle 8 ore e mezza che aveva stabilito nel 2015 alle 9 del vicino meridionale.

  • ...

La Corea del Nord ha uniformato il fuso orario con quello del Sud portando lo scarto dal meridiano di Greenwich da 8 ore e mezza a 9, riferisce la Kcna, l'agenzia di Stato di Pyongyang. Il cambio segue il summit del 27 aprile di Panmunjom tra i leader Moon Jae-in e Kim Jong-un e il decreto del Presidium della Suprema assemblea del popolo del Nord sulla "revisione del fuso orario", a partire dal 5 maggio. Il Nord decise il cambio contro il «perfido imperialismo del Giappone» ad agosto 2015, dato che le 8 ore e mezza erano in vigore prima del 1910, anno di invasione delle truppe nipponiche.

L'ANNUNCIO DI KIM AL MEETING. Il piano sul cambio del fuso orario, era stato espresso da Kim al villaggio di confine di Panmunjom. «Sento amarezza nel vedere che qui ci sono due orologi appesi al muro della Peace House, uno per l'orario di Seul e uno per quello di Pyongyang», aveva detto il leader nelle parole riferite da Yoon Young-chan, portavoce della Presidenza sudcoreana in un briefing con i media. «Dato che siamo stati noi a cambiare il fuso orario, ritorneremo a quello originario. È una cosa che si può rendere pubblica», aveva aggiunto Kim. In base a quanto riferisce la Kcna, il 5 maggio di Pyongyang è iniziato alle 23:30 del 4 maggio (le 17:00 in Italia). L'aggiustamento delle lancette dell'orologio «è il primo atto pratico preso dopo lo storico terzo summit intercoreano per accelerare il processo perché Nord e Sud diventino una cosa soltanto, modificando le differenze e trasformando le cose separate nella stessa e unica cosa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso