Boccassini 130115110926
GIUSTIZIA 2 Luglio Lug 2014 1015 02 luglio 2014

Csm: «Boccassini non collabora con la Direzione nazionale antimafia»

La prima commissione trasmette gli atti alla Cassazione.

  • ...

Il pm di Milano Ilda Boccassini.

La prima commissione del Consiglio superiore della magistratura (Csm) ha denunciato una «carenza di informazioni» da parte della Direzione distrettuale antimafia (Dda) di Milano nei confronti della procura nazionale antimafia. Un problema vecchio, ma che si è acuito con la gestione di Ilda Boccassini nel periodo tra il 2010 e il 2013, ha scritto il Csm. E queste «oggettive criticità» «impongono la trasmissione degli atti ai titolari dell'azione disciplinare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati