Giuliano Poletti 140617125958
MANOVRE 3 Luglio Lug 2014 1437 03 luglio 2014

Bonus occupazione, Giuliano Poletti: pronti a fare modifiche

Ministro: «Per nuovi ammortizzatori manca un miliardo».

  • ...

Ministro del Lavoro Giuliano Poletti.

Il ministro del Lavoro Giuliano Poletti, rispondendo al Question Time in aula al Senato il 3 luglio, ha sottolineato che il bonus occupazione accellera la ripresa italiana. «Stiamo facendo una verifica per vedere se i requisiti hanno fatto da ostacolo alla sua piena attuazione» ha detto il ministro, concludendo che se il governo decidesse di introdurre delle modifiche lui si dichiara disponibile.
MANCA UN MILIARDO PER LA CASSA INTEGRAZIONE. Secondo il ministro Poletti le «simulazioni di un paio di centri studi, si parla di una differenza di circa un miliardo» fra le risorse utilizzate per i vecchi ammortizzatori e quelle necessarie per i nuovi ammortizzatori.
SIMULAZIONI DIFFICILI DA FARE. Per il ministro «è una simulazione che parte dal presupposto che siccome si deve stabilire età, tempo, quanto tempo una persona è stata in azienda, non è materialmente possibile farlo».
PARAMETRI DI COMPLESSA LETTURA. La forbice diventa più o meno larga in ragione del fatto che una persona ha lavorato un certo numero di anni in azienda, osserva il ministro, e perde il posto di lavoro, dovrebbe avere una tutela finita la Cassa integrazione in deroga ordinaria e straordinaria che dura un certo numero di anni.
Per Poletti infatti «Se dura uno, due o tre anni è diverso. Oggi» aggiunge comunque «è ancora molto presto, siamo in una discussione di tipo generale. Questi elementi devono essere tutti ponderati ed erano alla base della prima simulazione del Jobs Act. Questi erano i numeri che emergevano».

Correlati

Potresti esserti perso