Simona Bonafè 130902204333
EUROLANDIA 3 Luglio Lug 2014 1340 03 luglio 2014

Patti Ue, il Ppe insiste: «Niente modifiche»

Replica di Bonafè: «Juncker ci dia spiegazioni sulla flessibilità».

  • ...

La renziana Simona Bonafè.

Continua il botta e risposta tra Ppe e S&D sui patti europei. «Non deve esserci nessuno cambiamento o concessione motivata da ragioni politiche» alle regole del Patto di stabilità e della governance economica. Lo si legge nel documento programmatico 2014-2019 del Ppe rivolto alla prossima Commissione Ue. Nel documento si richiede di istituire la figura di un 'supercommissario' europeo agli affari economici che sia pure presidente dell'Eurogruppo.
REPLICA DI BONAFÈ. Ma l'eurodeputata del Pd Simona Bonafè ha avvertito: «Dopo la presa di posizione del Ppe e di Manfred Weber terremo le orecchie dritte su quello che l'8 luglio ci dirà Juncker. E vorremo capire quale sarà l'applicazione della flessibilità concordata dal Consiglio Europeo e scritta nelle conclusioni».
Il nuovo capogruppo del Ppe, Weber, aveva criticato la richiesta di flessibilità nel dibattito in plenaria dopo la presentazione del semestre di presidenza italiana da parte del presidente del Consiglio Matteo Renzi.

Correlati

Potresti esserti perso