Parlamento Europeo Europee 140522194708
EUROPA 7 Luglio Lug 2014 1510 07 luglio 2014

Parlamento Ue, bocciate tutte le candidature M5s

Nigel Farage: «Europeisti vergognosi e antidemocratici».

  • ...

L'assemblea del parlamento europeo.

Tutte le candidature dei deputati europei del M5S e del gruppo euroscettico Efdd per le cariche nelle Commissioni del Parlamento europeo sono state bocciate nelle riunioni costitutive.
La grande coalizione Ppe-S&D-Alde ha bloccato la candidatura di Eleonora Evi alla presidenza della Commissione Petizioni. Stoppate anche le vicepresidenze per Affronte (pesca), Tambureano (industria) e Moi (agricoltura).
«EUROPA ANTIDEMOCRATICA». Nigel Farage, leader dell'Ukip e del gruppo euroscettico Efdd, di cui fa parte il M5S al Parlamento europeo, ha criticato aspramente la bocciatura dei candidati pentastellati: «I fanatici federalisti sono una vergogna» e «hanno mostrato il loro vero volto di anti-democratici. Odiano il controllo democratico e l'opposizione e perciò odiano il gruppo Efdd con una passione che, suppongo, ci dovrebbe rendere orgogliosi di questo odio».

Correlati

Potresti esserti perso