Giorgio Napolitano 140706141227
POLITICA 7 Luglio Lug 2014 1355 07 luglio 2014

Ue, Napolitano: «Supereremo la crisi»

Il capo di Stato: «Guai a discutere i principi di unità e integrazione».

  • ...

Monfalcone (Gorizia): Giorgio Napolitano durante il suo intervento (6 luglio 2014).

Giorgio Napolitano si dice fiducioso che l'Europa possa «uscire presto dalla crisi» e lancia il suo appello per non smarrire l'unità.
«Abbiamo attraversato momenti difficili; nessuno come quello che stiamo attraversando negli ultimi sei-sette anni. Sono certo che l'Europa supererà la profondo crisi che l'ha colpita negli ultimi anni e di cui soffrono le nostre economie e le nostre popolazioni», ha detto il capo dello Stato presenziando a una breve cerimonia sulla piazza Transalpina, al confine tra Gorizia e Nova Gorica, tra Italia e Slovenia.
«Oggi poniamo problemi seri di cambiamento e correzione delle politiche e delle istituzioni», ha osservato poi il presidente della Repubblica. «Ma «guai a mettere in discussione il principio dell'unità e dell'integrazione».

Correlati

Potresti esserti perso