Alessandra Poggiani 140709191119
NOMINA 9 Luglio Lug 2014 1600 09 luglio 2014

Alessandra Poggiani verso la guida dell'Agenzia per l'Italia digitale

Scelta la manager per le politiche digitali. Annuncio ufficiale il 10/7.

  • ...

Alessandra Poggiani.

Manca solo l'annuncio ufficiale: è di Alessandra Poggiani, giovane manager, il nome del nuovo direttore dell'Agenzia per l'Italia digitale (Agid), scelta per prendere il posto occupato dal 2012 da Agostino Ragosa. A farle da spalla, come Digital Champion in Europa, potrebbe essere invece Stefano Quintarelli.
Romana, classe 1971, Poggiani si è laureata in Scienze della Comunicazione e Studi Culturali a Londra nel 1995 e ha ricoperto posizioni di prestigio come esperta di marketing e comunicazione.
CONOSCIUTA PER LO «STORACEGATE». Scelta tra oltre 150 candidati, la Poggiani viene dalla guida di Venis, la società in house per l'informatica del Comune di Venezia. Era salita alla ribalta della cronaca durante le vicende dello 'Storacegate', la vicenda dell'accesso abusivo all'anagrafe del Comune di Roma perpetrato dagli uffici di Laziomatica mentre Storace era presidente della Regione Lazio, come ha scritto Repubblica.
RIORGANIZZARE L'AGENZIA. Il compito che aspetta Poggiali è quello di riorganizzare l'Agenzia, gestire i 4,4 miliardi di euro di gare che ricadono sotto la competenza dell'Agid, verificare l'attuazione di alcune importanti riforme come la fatturazione elettronica digitale, il sistema pubblico di identità digitale da poco partito (nella versione sbagliata) per Bruxelles, ma soprattutto 'vigilare' sulla gara SPC, quel famoso Sistema Pubblico di Connettività che dovrà collegare i gangli vitali della macchina amministrativa pubblica digitale.

Correlati

Potresti esserti perso