Renzi 140710213719
DIALOGO 18 Luglio Lug 2014 2041 18 luglio 2014

Riforme, Renzi: «Il M5s subito sconfessato dal blog»

Dopo il cambio di linea dei grillini. «Ma cerchiamo di tenerli dentro».

  • ...

Matteo Renzi.

I grillini ci hanno già ripensato? La chiusura all'ipotesi di nuovi incontri su riforme e legge elettorale non è piaciuta al segretario del Partito democratico Matteo Renzi: «Non hanno fatto in tempo a sedersi al tavolo che subito è arrivata la sconfessione a mezzo blog», ha commentato il premier con il suo entourage il cambio di linea del Movimento 5 stelle sul dialogo.
«IL PD ANDRÀ AVANTI». Ma non è ancora detta l'ultima parola, hanno osservato al Nazareno: il seme del dialogo era innestato, può ancora portare qualche frutto. Ma comunque si mettano le cose, «il Pd andrà avanti per la sua strada».
Per il dialogo sulle riforme e la legge elettorale con il M5s, ha aggiunto Renzi in serata, «l'importante è che il giorno della votazione sia quello giusto perché loro sono come le targhe alterne. Un giorno sì, un giorno no. Ma cercheremo fino all'ultimo di tenerli dentro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati