annuncio 20 Luglio Lug 2014 1334 20 luglio 2014

Spagna, Eta: «disarmate strutture logistiche»

L'annuncio degli indipendentisti baschi sorprende il Paese.

  • ...

L'Eta ha annunciato di avere «smantellato le strutture logistiche legate alla stagione della lotta armata», in vista di una transizione «dal ciclo del confronto militare a quello del confronto democratico». L'organizzazione indipendentista basca lo ha fatto sapere con un comunicato anticipato dal giornale Garaque.
Secondo il comunicato, accolto con sorpresa e qualche riserva dal governo nazionale e da quello basco, questa opera di smantellamento sarebbe ormai compiuta e riguarderebbe «le strutture logistiche e operative derivate dalla pratica della lotta armata».
DUBBI SUL PROCESSO DI DISARMO. L'annuncio arriva tre giorni dopo che il mediatore internazionale Jonathan Powell, ex capo di gabinetto dell'allora premier britannico Tony Blair, aveva comunicato ai suoi interlocutori istituzionali, baschi e spagnoli, che l'Eta aveva in realtà congelato il suo annunciato processo di disarmo.
SCETTICISMO DEL GOVERNO. In attesa di dettagli concreti, il governo basco e la maggior parte dei partiti locali hanno commentato in effetti il proclama di queste ore con cautela e scetticismo, come riferisce il quotidiano El País, nel timore di una «trovata propagandistica» pensata per far fronte alle critiche ricevute dalla stessa Eta e dagli ambienti che la fiancheggiano dopo le recenti accuse di paralisi del percorso di disarmo.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso