Putin Russia 140523145114
GUERRA A EST 26 Luglio Lug 2014 1258 26 luglio 2014

Sanzioni Ue, Mosca: cooperazione a rischio

Ministero degli Esteri contro nuove misure che colpiscono intelligence.

  • ...

Russia. Il presidente Vladimir Putin.

Dopo la presa di posizione dell'Ue sulle sanzioni alla Russia che ha trovato d'accordo i 28 Stati dell'Unione europea, la risposta di Mosca non si è fatta attendere: «L'Unione europea ha messo a rischio la cooperazione internazionale sulla sicurezza» ha affermato il ministero degli Esteri russo Sergej Viktorovič Lavrov.
COINVOLTO ANCHE IL PRESIDENTE CECENO KADYROV. Le sanzioni contro 15 individui e 18 entità russe o filo-russe, decise dall'Ue riguardano anche i capi dell' intelligence russa e diversi funzionari del Consiglio di sicurezza. Il nuovo elenco di persone e entità oggetto di congelamento di beni e divieto di viaggio comprende il capo del Servizio federale di sicurezza (FSB) Nikolai Bortnikov, il capo dei servizi segreti, Mikhail Fradkov e il presidente ceceno Ramzan Kadyrov.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso