Obama 140721144334
DOPO LA TRAGEDIA 29 Luglio Lug 2014 1715 29 luglio 2014

Aereo abbattuto in Ucraina, Obama: «Serve fare giustizia»

E sulla Russia avverte: «Se non si ferma pagherà un caro prezzo».

  • ...

Il presidente americano Barack Obama.

Il presidente Usa Barack Obama, in una dichiarazione in diretta tivù, ha affermato che «gli Stati Uniti faranno tutto ciò che è in loro potere perchè sia fatta giustizia per le vittime dell'aereo abbattuto in Ucraina» il 17 luglio.
NUOVE SANZIONI. E sulla Russia ha dichiarato: «Se la Russia continua nei suoi comportamenti pagherà un costo sempre maggiore. E oggi abbiamo varato nuove sanzioni in settori chiave come energia, armamenti e finanza».
Per il presidente degli Usa, la Russia non sta perseguendo una soluzione diplomatica per la crisi in Ucraina e continua ad armare i ribelli.
«La debole economia russa è ancora più debole con le sanzioni», ha aggiunto Obama, «con la crescita della Russia stimata vicino allo zero».
Ma «non è una nuova guerra fredda», le nuove sanzioni «sono il risultato delle scelte di Putin. Mosca deve capire che l'Ucraina non è una minaccia».

Correlati

Potresti esserti perso