Grillo Renzi 140617204104
ATTACCO 30 Luglio Lug 2014 1230 30 luglio 2014

Beppe Grillo: «Renzi mangerà il panettone?»

Il leader M5s: «Manovra autunnale da 24-40 miliardi coi nostri soldi».

  • ...

Matteo Renzi e, sullo sfondo, Beppe Grillo.

Nuovo attacco di Beppe Grillo a Matteo Renzi. Il leader del Movimento 5 stelle ha sostenuto che «ci aspetta una tempesta perfetta in autunno. Le previsioni variano da una manovra ottimistica (?) di 24 miliardi a una catastrofica di 40 miliardi. Dove troverà i soldi Renzi? Nelle nostre tasche».
In un post sul suo blog, Grillo ha lanciato il sondaggio: «Dove troverà i soldi Renzie?». E ha rincarato la dose: «A dicembre con il panettone (chissà se Renzie lo mangerà...) arriverà il Fmi. E intanto avanti con le 'riforme' perché ce le chiede l'Europa».
SFASCIO ECONOMICO. Mentre Renzi «si balocca con l'abolizione del Senato e in cambio Berlusconi salva il grano, l'unica cosa a cui tenga, grazie al Patto del Nazareno di cui i cittadini non sanno nulla, l'Italia va allo sfascio economico». E chi lo denuncia, ha aggiunto Grillo, «è considerato un 'gufo', ma i fatti sono fatti e non slogan e non possono essere contraddetti con battute da bambino scemo».
PER IL BONUS SERVONO 10 MILIARDI. Secondo il M5s, il premier ha bisogno nel 2015 di «almeno 10 miliardi per rendere strutturale la promessa elettorale degli 80 euro. Poi gliene servono altri 4-5 per dare seguito alla parola data: allargare il bonus a incapienti, pensionati, famiglie numerose e non si sa chi altri. E ci vorranno 3-4 miliardi per le spese cosiddette incomprimibili, dalla cassa integrazione in deroga (a proposito, che fine ha fatto il decreto per riorganizzare gli ammortizzatori in deroga?) alle missioni militari all'estero. Infine ci sono le tagliole disseminate qui e lì dai governi precedenti, come gli oltre 4 miliardi di clausole di salvaguardia contenute nella legge di Stabilità di Enrico Letta, amara eredità che il M5s ha più volte denunciato».

Correlati

Potresti esserti perso