Laura Boldrini 140704103312
OPINIONI 31 Luglio Lug 2014 1015 31 luglio 2014

Italicum, Laura Boldrini: «Servono quote rosa»

Presidente della Camera: «Soglia dell'8% è troppo alta».

  • ...

Il presidente della Camera, Laura Boldrini.

La legge elettorale continua a dividere e fornire argomenti di dibattito. «Quando c'è un sistema di quote aumenta il numero della rappresentanza femminile», ha detto la presidente della Camera Laura Boldrini il 31 luglio alla cerimonia del Ventaglio, «è un aiuto necessario per avere una pari opportunità: ritengo che ci sia bisogno di avere oggi una legge che contemperi questa necessità».
Boldrini ha poi espresso le sue perplessità sulla soglia di sbarramento prevista dall'Italicum: «Se vogliamo che aumenti la partecipazioni non possiamo concepire di escludere formazioni che raggiungono 2 milioni elettori e dire che contano nulla. La soglia dell'8% credo stimoli poco la rappresentanza, taglia fuori e non include un pezzo di società».
SPERANZA NELLE RIFORME. Dalla presidente della Camera è arrivata anche un'opinione sulle riforme costituzionali. «Si tratta di un processo tormentato come è normale e giusto che sia, ci sono passaggi delicati. Auspico che ci sia un'apertura per poter recepire il meglio per avere un prodotto migliore rispetto a quello attuale».
Chiusura su Gaza: «I civili non devono essere colpiti, insieme alle morti ingiustificate si stracciano i diritti internazionali: è inaccettabile vedere tanti bambini e donne uccisi nella striscia di Gaza» ed è «imperativo appellarsi per un cessate il fuoco immediato».

Correlati

Potresti esserti perso