Matteo Renzi 140710213741
POLITICA 5 Agosto Ago 2014 2309 05 agosto 2014

Riforme, Renzi: «Ora l'accordo sulla legge elettorale»

Il premier a Confcommercio: «Bonus serve a 11 mln di italiani».

  • ...

Matteo Renzi.

Matteo Renzi ha dispensato ottimismo sull'Italicum, bacchettato Confcommercio sulla scarsa spinta del bonus di 80 auro ai consumi e marciato deciso verso il cambiamento ora che al Senato la riforma costituzionale sembra avviata verso una veloce approvazione in prima lettura.
«Ci vuole la capacità di fare le riforme e io sono ottimista che troveremo un accordo sulla legge elettorale e poi dobbiamo concentrarci sui problemi veri delle persone e lo stiamo facendo», ha osservato il premier.
«BONUS SERVE A 11 MLN DI ITALIANI». Alla confederazione delle imprese, poco convinta dell'utilità del bonus in busta paga, Renzi ha replicato: «Per chi dice che gli 80 euro non servono a niente, io penso che 11 milioni di italiani la pensano in modo diverso. Non siamo ancora fuori dalle difficoltà, c'è ancora molto da fare, ma lo faremo con ancor più decisione».
«CI VUOLE IL PASSO DEL MARATONETA». «La politica sta facendo bene la sua parte e stiamo approvando la riforma del Senato, ma c'è ancora molto da fare. Bisogna avere il passo del maratoneta e non dello sprinter. Ma gli italiani ci chiedono di cambiare e noi cambieremo», ha poi aggiunto il presidente del Consiglio commentando i lavori a Palazzo Madama per il superamento del bicameralismo.

Correlati

Potresti esserti perso