Grillo Renzi 140617204104
SUL BLOG 21 Agosto Ago 2014 1546 21 agosto 2014

Grillo attacca Renzi: «Presa per il Pil»

Attività illegali nel calcolo: «Il premier dirà che è merito suo».

  • ...

Matteo Renzi e, sullo sfondo, Beppe Grillo.

Beppe Grillo è tornato all'attacco della politica economica di Matteo Renzi. Con un post dal titolo «La presa per il Pil di Renzie», il deputato M5s Danilo Toninelli ha riportato sul blog del leader pentastellato l'indicazione di Eurostat di valutare nel calcolo del Pil anche le attività illegali, per tutti i Paesi europei. «Ad ottobre il Pil crescerà di almeno due punti» e, sostiene il deputato, Renzi «dirà che per merito suo l'economia italiana è ripartita».
POLITICA FALLIMENTARE. Ne consegue che «si potrà tirare il fiato per qualche mese dalla morsa asfissiante dei vincoli europei. La dimostrazione che la politica europea imposta dalla Germania sia totalmente fallimentare ma che la Merkel non la voglia modificare ma solo parzialmente aggirare con modalità folli come questa» afferma Toninelli.
STATALIZZATA L'ECONOMIA CRIMINALE. Soprattutto, aggiunge, succede che «viene di fatto statalizzata l'economia criminale, invece che combatterla o, in settori come quello della prostituzione e delle droghe leggere, legalizzarla. Chi si avvantaggia di questa scelta folle? I capi di stato e di governo e per niente i cittadini. Diciamolo in giro».

Correlati

Potresti esserti perso