Merkel 140710175552
DIPLOMAZIA 23 Agosto Ago 2014 1604 23 agosto 2014

Ucraina, Merkel esclude nuove sanzioni contro la Russia

La cancelliera tedesca: «Integrità territoriale di Kiev essenziale».

  • ...

La cancelliera tedesca, Angela Merkel.

L'integrità territoriale dell'Ucraina è essenziale: lo ha affermato la cancelliera tedesca Angela Merkel in una conferenza stampa a Kiev dopo l'incontro con il presidente ucraino Petro Poroshenko, riferendosi in particolare alla Crimea, annessa dalla Russia.
CHIESTA TREGUA BILATERALE. Merkel ha chiesto un cessate il fuoco bilaterale nell'Est dell'Ucraina, ribadendo la necessità di un controllo effettivo della frontiera russo-ucraino.
La cancelliera ha inoltre escluso nuove sanzioni contro la Russia, almeno da parte di Berlino, in seguito al riacuirsi del conflitto ucraino.
500 MILIONI PER IL DONBASS. Merkel ha voluto precisare che nel colloquio con Poroshenko ci si è concentrati sugli aiuti che la Germania e la Ue sono pronti a fornire all'Ucraina: in particolare un fondo internazionale per la ricostruzione del Donbass pari a 500 milioni di euro.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso