Massimiliano Fedriga 140825144024
PROPOSTA 25 Agosto Ago 2014 1440 25 agosto 2014

Isis, la Lega Nord chiede moratoria moschee

Il Carroccio al governo: «Stop ai luoghi di culto islamici».

  • ...

Massimiliano Fedriga, capogruppo della Lega Nord alla Camera.

Un'Italia senza moschee. È quanto vorrebbe la Lega Nord, che sulla scia dell'allarme terrorismo ha chiesto al governo «una moratoria sui luoghi di culto islamici» per rispondere al reclutamento di jihadisti in Italia, e «maggiori controlli da parte delle forze dell'ordine su queste comunità».
Lo ha affermato il capogruppo del Carroccio alla Camera, Massimiliano Fedriga.
«MISURE RIGIDE». Secondo Fedriga, «il delicato panorama internazionale impone al nostro Paese di adottare misure particolarmente rigide al fine di bloccare sul nascere l'insorgenza di focolai estremisti».
Il deputato leghista ha aggiunto: «Risulta che diversi imam operativi nei centri islamici disseminati sia in Friuli Venezia Giulia che nel resto del Paese abbiano aderito al califfato e che abbiano perorato le cause dell'odio religioso e dell'intolleranza inneggiando alla jihad».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso