Cazeneuve Francia Evasione 130521125315
FRONTEX PLUS 27 Agosto Ago 2014 1900 27 agosto 2014

Immigrazione, sì della Francia alla nuova operazione

Il ministro dell'Interno Cazeneuve: «Ora discutiamo delle modalità».

  • ...

Il ministro francese al Bilancio Bernard Cazeneuve.

La Francia ha deciso di partecipare alla nuova operazione di controllo nel Mediterraneo.
Lo ha detto da Roma il ministro dell'interno francese Bernard Cazeneuve.
Prima di una cena con Alfano, ha detto all'Afp che «certo, la Francia parteciperà a questa operazione che appoggio», precisando che «bisognerà discutere le modalità con gli altri stati membri».
Cazeneuve, nel giorno in cui la Commissione europea ha annunciato la creazione di Frontex plus per sostituire Mare Nostrum, ha ricordato che qualche giorno fa aveva trasmesso ai partner europei un «piano sull'immigrazione» che propone di rafforzare l'operazione Hermes per il controllo delle frontiere del Mediterraneo.
«SI DISPIEGHI AL PIÙ PRESTO». Secondo il ministro il fatto che la nuova operazione sarà «condotta da Frontex» dimostra che sarà «di un'altra natura» rispetto a Mare Nostrum.
«Perché abbia la massima efficacia, ci auguriamo», ha aggiunto, «che si dispieghi al più presto sulla frontiera Nord del Mediterraneo».
Roma è la prima tappa di un viaggio che porterà Cazeneuve a Londra, Bercellona, Berlino e Bruxelles per far conoscere il suo piano sull'immigrazione.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso