Napolitano 140710150025
COLLE 28 Agosto Ago 2014 1308 28 agosto 2014

Gaza, Napolitano: «Sollievo per tregua»

Il presidente si congratula con Netanyahu e Abu Mazen.

  • ...

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha accolto con grande sollievo e viva speranza l'annuncio del «cessate il fuoco», per un periodo non limitato, raggiunto tra Israele e l'Autorità Palestinese. In un momento in cui la regione è attraversata da gravi tensioni, ha espresso inoltre apprezzamento a Netanyahu ed Abu Mazen per l'accordo raggiunto anche grazie alla mediazione egiziana.
«ANCORA MOLTO DA FARE». Nel testo della nota diffusa dal Quirinale si legge: «Molto lavoro andrà ancora fatto per assicurare le esigenze di sicurezza dei cittadini israeliani e la ricostruzione e lo sviluppo nella striscia di Gaza. L'Italia, come molti altri Paesi, sarà vicina e non mancherà di sostenere Israele e l'Autorità palestinese in questo percorso, auspicando che esso conduca a una soluzione equa dei problemi di convivenza e cooperazione, sulla base del riconoscimento dei rispettivi diritti del popolo palestinese e dello Stato d'Israele».
Intercettato dai giornalisti a Mestre, Napolitano ha mostrato fiducia nel laavoro del governo: «Lo vedrò e lo vedrete tutti, basta aspettare il cdm di domani e se ne vedranno i risultati».

Correlati

Potresti esserti perso