L'attesa a Palazzo Chigi
spending review 4 Settembre Set 2014 1814 04 settembre 2014

Auto blu ridotte dell'8% in sette mesi

Formez: sono 500 in meno da inizio anno.

  • ...

Auto blu parcheggiate all'interno del cortile di Palazzo Chigi.

Sono sempre meno le auto blu parcheggiate sotto i palazzi del potere: nei primi sette mesi dell'anno ne sono state infatti eliminate 501. Il totale delle vetture di rappresentanza, con la cilindrata più alta, è così passato da 6.269 a 5.768. Tradotto corrisponde a un ribasso dell'8%. Tutto nel passaggio da gennaio a fine luglio. Nel frattempo c'è stata la decisone del governo Renzi di mettere all'asta, online, su e-Bay, proprio le cosiddette auto blu, con marchi Audi, Alfa, Bmw, Lancia. Queste le cifre che emergono dall'ultimo monitoraggio del Formez, il Centro servizi, assistenza, studi e formazione per l'ammodernamento delle Pa.
DALLE BLU ALLE GRIGIE. Si tratta di un censimento svolto su incarico del ministero della Pa, un'indagine sul parco auto a disposizione di Stato, Regioni, Comuni, Asl (escluse solo le quattro ruote legate alla tutela dell'ordine, della sicurezza pubblica, della salute). Le stime del Formez, che si basano su una copertura del 95,2% degli enti e del 97,2% delle autovetture, si estendono all'intero universo delle 'macchine pubbliche', dalle blu alle grigie: un insieme di 54.571. Anche questo è un numero in via di contenimento, già tra gennaio e luglio si è ridotto di 2.296, ovvero del 4%. Tornando alle auto blu, a fare il pieno, come ci si può aspettare, sono i Comuni (2.297), seguiti dalla pubblica amministrazione centrale (1.287) mentre a livello regionale a fare il pieno è la Sicilia.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso