Hollande Valerie 140903135515
ELISEO 5 Settembre Set 2014 1615 05 settembre 2014

Hollande: «I poveri sono La ragione della mia vita»

Il presidente replica alle accuse di Valérie.

  • ...

Lei non ha mandato giù il tradimento, e dopo aver rivelato di ricevere da lui 29 sms al giorno ha pubblicato un libro in cui rivela i dettagli della loro storia d'amore.
POPOLARITÀ CROLLATA. Quella tra François Hollande e Valérie Trierweiler è una relazione che continua a far discutere, col presidente francese che ha toccato il record negativo del 13% di popolarità ed è stato costretto a rispondere all'accusa di disprezzare i poveri.
«La relazione umana che ho con i più poveri è la mia ragion d'essere», ha detto Hollande commentando a Newport, a margine del vertice Nato, il libro dell'ex premiere dame.
Valérie ha rivelato, infatti, che nel privato il presidente si riferisce ai poveri chiamandoli «sdentati».
«NESSUN SONDAGGIO INTERROMPE UN MANDATO». «Non accetterò mai che possa essere messo in discussione quello che è l'impegno di tutta la mia vita», ha detto Hollande.
«Ci sono dei principi in gioco, c'è prima di tutto la carica presidenziale, che deve essere rispettata», ha aggiunto il presidente francese che poi ha ribadito come non intenda farsi condizionare dal crollo della sua popolarità: «Non esiste sondaggio, per quanto difficile, che possa interrompere un mandato. Agisco e agirò fino in fondo».

Correlati

Potresti esserti perso