Matteo Renzi 140514133251
CONSENSO 5 Settembre Set 2014 1310 05 settembre 2014

Sondaggio Ixè, la fiducia in Renzi scende al 50%

Per il 46% degli intervistati porterà a termine il piano dei 1000 giorni.

  • ...

Il premier Matteo Renzi.

È sceso di un punto percentuale, attestandosi al 49%, il sostegno degli italiani per il governo di Matteo Renzi.
Questo è il risultato della rilevazione svolta dall'Istituto Ixè in esclusiva per il programma di RaiTre, Agorà.
CALO DI DUE PUNTI. Nemmeno come leader politico l'ex sindaco di Firenze riesce a guadagnare credito.
Il capo dell'esecutivo scivola al 50% dei consensi. Rispetto alla settimana precedente si mantiene invece stabile la classifica dei politici più apprezzati dagli italiani.
Matteo Salvini, segretario della Lega, piace al 19% degli intervistati. Beppe Grillo convince il 18% degli italiani. Il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, si attesta al 16% del gradimento degli italiani mentre il ministro dell' Interno, Angelino Alfano, raccoglie il 12% dei pareri favorevoli espressi.
NAPOLITANO PERDE CONSENSI. Secondo lo stesso sondaggio, è in calo di un punto, passa al 39%, la fiducia per gli italiani nei confronti del presidente della Repubblica.
Per quanto riguarda la tenuta dell'esecutivo, la rilevazione indica che il 46% degli italiani è convinto che Renzi riuscirà a portare a termine il programma dei mille giorni mentre per il 36% crede che si tornerà alle urne prima della fine della legislatura.
Quanto alle priorità per il governo, secondo il 61% degli intervistati c'è l'emergenza lavoro.
Il 20% delle opinioni indica invece la necessità di abbassare subito le tasse, ma per il 13% è prioritario tagliare i costi della politica.
Le riforme costituzionali dovrebbero essere al primo posto nell'agenda dell'esecutivo per il 3% dei pareri espressi nel sondaggio mentre il 2% indica la modifica delle legge elettorale come una misura di fondamentale importanza.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso