Enrico Rossi 130612140855
POLITICA 10 Settembre Set 2014 1032 10 settembre 2014

Regioni, il toscano Enrico Rossi è il governatore più amato

Il presidente Pd precede in classifica Pittella, Caldoro e Zaia.

  • ...

Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana.

Enrico Rossi, presidente Pd della regione Toscana, è il governatore più amato d'Italia con una percentuale di gradimento da parte dei suoi cittadini pari al 56,5%. Questo è quanto ha decretato l'indagine sull'apprezzamento dei governatori elaborata da Monitoregione (Istituto Datamedia) relativa al secondo trimestre del 2014. L'istituto ha fatto notare che Rossi era stato al vertice di questa classifica anche nella prima parte dell'anno.
SEGUONO PITTELLA, CALDORO E ZAIA. In seconda posizione si trova Marcello Pittella (Pd), presidente della Basilicata, con il 55,3%. Completano il podio a pari merito Stefano Caldoro (Forza Italia), presidente della Campania, e Luca Zaia (Lega Nord), del Veneto, entrambi al 52,5%.
In merito a questi ultimi, lo studio ha fatto notare un recupero dei consensi (+1,1%) del governatore campano e un calo (1,5%) di quello veneto, il quale ha perso una posizione rispetto al primo trimestre.
SERRACCHIANI PERDE TRE POSIZIONI. L' indagine - da cui sono esclusi i governatori di Piemonte e Abruzzo perché in corso di elezione nel momento della rilevazione e i governatori dimissionari di Calabria ed Emilia Romagna - ha segnalato al quinto posto Nicola Zingaretti (Lazio, Pd), con il 52%, seguito da Debora Serracchiani (Friuli Venezia Giulia, Pd), che con il 51,8% ha perso tre posizioni.
Nella top ten, figurano al settimo posto Gian Mario Spacca (Marche, Pd), 50,8%, sceso di due posizioni rispetto al trimestre precedente, seguito dal governatore della Sardegna, Francesco Pigliaru (Pd), con il 50,6%.
Nono posto, con il 48,2%, per Claudio Burlando (Liguria, Pd) e decimo per Catiuscia Marini (Umbria, Pd) con il 47,6%.
CALO GENERALE DEI CONSENSI. L'11esima posizione è occupata da Nichi Vendola (Puglia, Sel) con il 47,3%, e la 12esima da Roberto Maroni (Lombardia, Lega Nord) con il 46,6%.
In fondo alla classifica, con il 46,1% di consensi, Rosario Crocetta (Sicilia, Pd) e Paolo di Laura Frattura (Molise, Pd) con il 45,4%.
Al termine del comunicato, gli autori dell'indagine hanno segnalato di aver registrato, nell'arco degli ultimi 12 mesi, un forte e generalizzato ridimensionamento del consenso dei governatori.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso