Ebola Monrovia Liberia 140816143709
EPIDEMIA 16 Settembre Set 2014 1613 16 settembre 2014

Ebola, per l'Onu serve 1 miliardo di dollari

Presentato un piano di finanziamento della lotta contro il virus in Africa. A rischio 22 milioni di persone.

  • ...

Ragazzi di Monrovia, capitale della Liberia, dov'è esploso il virus.

Le Nazioni unite hanno presentato un piano da 1 miliardo di dollari per la lotta al virus di Ebola nei Paesi dell'Africa dell'Ovest (esattamente 987,8 milioni di dollari, una somma in netto aumento rispetto alle precedenti richieste).
A RISCHIO 22 MILIONI DI PERSONE. L'Onu ha spiegato, infatti, che sono 22 milioni le persone che vivono nelle zone colpite dal virus ebola. Nel documento sono elencati i bisogni per la lotta alla grave epidemia per un periodo di circa sei mesi.
«IMPEDIRE UNA CATASTROFE». «L'obiettivo è creare una vasta, rapida ed efficace mobilitazione a ogni livello per impedire che l'epidemia sfoci in una catastrofe umanitaria», ha affermato il vice direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) Bruce Aylward, insieme con coordinatore Onu per ebola David Nabarro e la vice segretaria Onu Valerie Amos in una conferenza stampa. Dallo marzo 2014 la diffusione del virus è aumentata e ora ha praticamente raggiunto ritmi esponenzali.
Il bilancio più recente segnala un totale di 4.985 casi, con 2.491 morti in Liberia, Sierra Leone e Guinea.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso