VOTO 19 Settembre Set 2014 1035 19 settembre 2014

Indipendenza Scozia, la stampa britannica celebra il «no»

Da «Regno Unito salvo» a «Restiamo insieme». Le prime pagine dei giornali.

  • ...

I maggiori quotidiani britannici hanno celebrato la vittoria unionista nelle edizioni pubblicate nella mattinata di venerdì 19 settembre dopo il risultato del referendum scozzese (guarda le foto).
Il Times di Londra ha titolato in prima pagina «Restiamo insieme», e ha spiegato come «la maggioranza silenziosa della Scozia abbia reso possibile la vittoria».

Il Sun ha celebrato così la vittoria degli unionisti al referendum della Scozia.

IL REGNO S'È RIUNITO. L'Independent ha scelto invece un titolo evocativo, «Il regno riunito», e ha parlato di un voto storico arrivato con una affluenza da record (84,58%).
Il Guardian ha aperto con «La Scozia dice no» e una foto a tutta pagina di un Alex Salmond, il primo ministro scozzese e leader dei nazionalisti, sconfitto e triste.
PROMESSE DI CAMERON. Il conservatore Daily Telegraph ha ricordato invece come il Regno Unito sia «salvo», e che il premier britannico David Cameron ha annunciato di offrire nuovi poteri non solo alla Scozia, ma anche alle altre tre nazioni, Inghilterra, Galles e Irlanda del Nord.

La prima pagina online del quotidiano scozzese Daily Record.

LA SCOZIA SI DIVIDE. Anche i maggiori giornali scozzesi hanno plaudito alla vittoria del «no». Il Daily Record ha titolato «Nuova Scozia, nuova Gran Bretagna», lo Scotsman «No, grazie» riprendendo il logo della campagna unionista, mentre l'Herald ha osservato che «La Scozia dice no, ma cambia il Regno Unito per sempre».

Correlati

Potresti esserti perso