Magistris Napoli 140103162632
REPLICA 26 Settembre Set 2014 1621 26 settembre 2014

De Magistris, l'Associazione Nazionale Magistrati: «Parole inaccettabili»

«Le sue dichiarazioni dopo la sentenza esprimono disprezzo verso la giurisdizione».

  • ...

Il sindaco di Napoli Luigi De Magistris.

Dopo le dichiarazioni pronunciate in merito alla sentenza che lo ha visto condannato a un anno e tre mesi di reclusione a conclusione del processo sull'inchiesta Why not, il sindaco di Napoli De Magistris è stato attaccato dalla magistratura.
L'Associazione nazionale magistrati ha infatti giudicato «gravi e offensive le dichiarazioni rese dal sindaco di Napoli Luigi De Magistris nei confronti dei giudici del tribunale di Roma in relazione alla sentenza emessa nei suoi confronti». Parole «tanto più inaccettabili», ha sottolineato l'Anm, «poiché provenienti da un uomo delle istituzioni».
«INACCETTABILE PER UN UOMO DELLE ISTITUZIONI». In una nota l'Anm ha dichiarato che «pur non entrando nel merito della vicenda giudiziaria, osserva che le espressioni usate vanno ben oltre i limiti di una legittima critica a una sentenza, perché esprimono disprezzo verso la giurisdizione.
Si tratta di parole», ha concluso l'Amn, «tanto più inaccettabili poiché provenienti da un uomo delle istituzioni che ha per anni anche svolto la funzione giudiziaria».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso