Parolin Bertone 140521100925
TERRORISMO 1 Ottobre Ott 2014 1940 01 ottobre 2014

Isis, il Vaticano: «Situazione drammatica»

Il segretario di Stato Parolin: «Serve più impegno di tutti per soluzione politica».

  • ...

Da sinistra Pietro Parolin, segretario di Stato del Vaticano, con il suo predecessore Tarcisio Bertone.

Il Vaticano invita i governi mondiali a compiere un ulteriore sforzo per fronteggiare l'allarme Isis. Le varie crisi nel mondo, in particolare in Medio Oriente, richiedono «un supplemento di impegno da parte di tutti», perché «la situazione è veramente difficile, per non usare la parola drammatica», ha detto il Segretario di Stato vaticano, il cardinale Pietro Parolin.
Parolin ha sottolineato come occorra sperare in «una soluzione politica» e per questo «bisognerà essere molto, molto creativi».
«NON DOBBIAMO PERDERE LA SPERANZA». Il cardinale, reduce dagli incontri all'Onu, ha rimarcato che «non dobbiamo mai perdere la speranza». «Tutta l'attività che si sta svolgendo a livello internazionale», ha aggiunto a margine della presentazione di un libro sulla famiglia scalabriniana, «è per trovare una soluzione politica alle varie crisi che ci sono nel mondo. Andiamo avanti, lavoriamo senza perdere la speranza ma con realismo».

Correlati

Potresti esserti perso