Violante 141002095258
SUL BLOG 3 Ottobre Ott 2014 1715 03 ottobre 2014

Consulta, Grillo: «Violante, Caramazza, Napolitano jatevenne!»

Il leader del M5s evoca il patto fra Stato e mafia e il presidente della Repubblica.

  • ...

Luciano Violante.

Beppe Grillo è tornato a parlare della trattativa Stato-mafia e ha attaccato i candidati alla Consulta di Partito democratico e Forza Italia: Luciano Violante e Ignazio Caramazza.
Sul blog del leader del Movimento 5 stelle si legge: «Caramazza e Violante che ruolo hanno avuto nella trattativa? Cosa ne hanno saputo? È questa forse la nota di merito per proporli alla Consulta? Jatevenne!».
«FOLLIA ISTITUZIONALE». L'ex comico ha chiamato in causa anche il presidente Giorgio Napolitano: «Siamo arrivati alla follia istituzionale, un presidente della Repubblica che verrà interrogato sulla trattativa Stato-mafia dopo le intercettazioni delle telefonate tra Mancino e Loris D'ambrosio con la richiesta di partecipazione da parte di Riina e Bagarella. È come se John Kennedy fosse stato convocato dai giudici con la partecipazione straordinaria di Don Vito Corleone e di John Gotti».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso