Mariano Rajoy 140802182336
DIATRIBA 4 Ottobre Ott 2014 1717 04 ottobre 2014

Catalogna, Rajoy apre al dialogo

Il premier spagnolo al presidente Mas: «Bisogna rispettare la legge».

  • ...

Il premier spagnolo Mariano Rajoy.

Cauta apertura del premier spagnolo Mariano Rajoy al presidente catalano Artur Mas sul futuro della Catalogna. «La soluzione è la legge e il dialogo», ha detto il premier, ricordando che il presidente della Generalitat, che punta a un referendum indipendentista il 9 novembre «deve rispettare la legge» e «non può fare quello che vuole».
«TROVARE UN PUNTO D'INCONTRO». Come si legge sulla versione online di El mundo, in un discorso a Guadalajara Rajoy ha detto che «avviare un dialogo significa avanzare fino a un punto di incontro. Ma c'è solo una condizione: farlo nel rispetto della legge», in quanto «la Costituzione si può modificare ma con l'accordo di tutti, non perché lo hanno deciso alcune persone».
«LE LEGGI SI POSSONO CAMBIARE, NON VIOLARE». Il premier ha concluso affermando che «le leggi si possono cambiare e le leggi cambiano, ma le leggi non si violano» e «se qualcuno vuole cambiarle deve farlo seguendo le regole stabilite». Secondo il governo di Madrid, che ha fatto ricorso, il referendum sull'indipendenza catalana convocato per il 9 novembre pur avendo valore esclusivamente consultivo è fuorilegge.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso