Senato 120614173732
RIFORME 8 Ottobre Ott 2014 1740 08 ottobre 2014

Jobs Act, da minoranza Pd sì alla fiducia

Il documento dei 35: «Fatti passi avanti nel maxiemendamento, ma non bastano».

  • ...

L'Aula del Senato.

La minoranza del Partito democratico è pronta a votare la fiducia sul Jobs Act, ma si mantiene ferma nella critica alla delega per la riforma del lavoro chiesta dal ministro delle Riforme Maria Elena Boschi.
«DIBATTITO INTERROTTO». «Voteremo la fiducia al governo», ha dichiarato Maria Cecilia Guerra presentando il documento di 35 parlamentari della minoranza Pd, ma il «ricorso alla fiducia interrompe il dibattito parlamentare e rappresenta le difficoltà del governo nel permettere un confronto in parlamento della maggioranza».
«I PASSI AVANTI NON BASTANO». «Alcuni dei nostri emendamenti sono stati accolti nel maxiemendamento del governo», ha aggiunto, «quindi sono stati fatti passi avanti, ma non basta: altri temi importanti sollevati e accolti anche nella direzione Pd non compaiono nel maxiemendamento».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso