Fedez 140929173816
POLEMICA RAP 9 Ottobre Ott 2014 1307 09 ottobre 2014

Fedez al Pd: «Offesi i cittadini»

Il cantante risponde all'attacco di Pedica sull'inno scritto per il Movimento 5 stelle.

  • ...

Il cantante Fedez.

Il Movimento Cinque Stelle è intervenuto sul blog di Beppe Grillo a difesa del rapper milanese Fedez, incaricato dai pentastellati di comporre la colonna sonora per la convention di Circo Massimo.
Si legge nel post: «La libera espressione artistica non piace al Pd, che cerca di imbavagliare e intimidire Fedez». L'accusa all'artista è arrivata l'8 ottobre dall'ex deputato Idv (ora nel Pd) Stefano Pedica, che ha individuato nel testo della canzone una frase che - secondo l'ex parlamentare - rappresenta un «vilipendio» del Capo dello Stato.
«MI VIENE DA RIDERE». Nel post viene riproposta la risposta del rapper alle critiche. «Mi chiedo», ha affermato tra l'altro Fedez, «come il fatto di augurarsi che il Capo dello Stato si presenti spontaneamente a deporre su una questione così delicata come la trattativa Stato-mafia possa essere considerato un reato. Mi viene proprio da ridere. Tralasciando il fatto che il reato di Vilipendio implica un'offesa gli unici a sentirsi offesi», ha aggiunto il cantante, «dovrebbero essere i cittadini».

Correlati

Potresti esserti perso