Napolitano 140212172525
PROCESSO 9 Ottobre Ott 2014 1046 09 ottobre 2014

Stato-mafia, boss non ammessi all'udienza di Napolitano

La Corte di Assise di Palermo ha rigettato la richiesta di Riina e Bagarella.

  • ...

Il capo dello Stato Giorgio Napolitano.

Niente boss all'ascolto del presidente della Repubblica.
La Corte di Assise di Palermo ha rigettato la richiesta degli imputati Totò Riina e Leoluca Bagarella (oltre che dell'ex ministro Nicola Mancino) di assistere alla deposizione del capo dello Stato Giorgio Napolitano, nell'ambito del processo sulla trattativa Stato-mafia, fissata al Quirinale per il 28 ottobre.
UNA QUESTIONE DI IMMUNITÀ. Al Quirinale la Costituzione riconosce una immunità che di per sé impedisce la presenza degli imputati, è una delle argomentazioni.
L'esclusione, secondo la Corte, non lede il diritto di difesa.

Correlati

Potresti esserti perso