Beppe Grillo 140924145250
DICHIARAZIONI 10 Ottobre Ott 2014 1439 10 ottobre 2014

M5s, Grillo: «Nessun problema di leadership»

Malore per l'ex comico, che lascia l'albergo a Roma per raggiungere Casaleggio.

  • ...

Beppe Grillo.

Prima la stoccata alla minoranza del Partito democratico, poi la difesa della sua creatura, sempre più nell'occhio del ciclone e al centro di voci su presunti dissidi interni.
«Nel Movimento non c'è nessun problema di leadership. Nel M5s vige la regola dell'uno vale uno», ha ribadito Beppe Grillo.
«PARTITO ORIZZONTALE». «Noi non abbiamo un problema di leadership, siete voi che continuate a vedere il Movimento come se fosse un partito. Ma il nostro è un partito orizzontale dove, ad esempio, i capigruppo si alternano ogni tre mesi alla guida dei parlamentari».
Sul suo ruolo, Grillo ha spiegato: «Io non sono il leader io tengo il controllo della situazione perché non entrino persone che possono disintegrare il Movimento dal basso. Faccio da garante, vedo chi entra, faccio rispettare le regol».
VISITA MEDICA IN UN ALTRO ALBERGO. L'ex comico avrebbe poi accusato un piccolo malessere ed è stato costretto a lasciare l'Hotel Forum, l'albergo dove risiede quando viene a Roma e dove alloggia da mercoledì 8 ottobre.
Grillo, secondo quanto si è appreso, starebbe raggiungendo Gianroberto Casaleggio in un altro albergo romano, dove un medico dovrebbe visitarlo.
«Sto bene, anzi benissimo, carico come un carillon che suonerà la sua musica migliore al Circo Massimo!», ha rassicurato tutti Grillo in una nota inviata alla redazione di TzeTze, il sito di informazione collegato al blog di Beppe Grillo.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso