Tweet Taverna Moretti 140207115025
IN AULA 10 Ottobre Ott 2014 1647 10 ottobre 2014

M5s, Taverna difende il Tfr di Mussolini

La grillina: «Liquidazione in busta paga? Renzi smantella Stato sociale del Duce».

  • ...

Paola Taverna, senatrice del Movimento 5 stelle.

Tra le varie critiche all'idea di mettere il Tfr in busta paga, ce n'è una che ha fatto scalpore: la senatrice del Movimento 5 stelle Paola Taverna ha chiamato in causa Benito Mussolini per attaccare il governo Renzi, accusato di voler smantellare lo Stato sociale del Ventennio.
«SVUOTA LE TASCHE». Come si legge nel resoconto stenografico della seduta dell'8 ottobre, Taverna ha dichiarato che Renzi «adesso mette in mezzo la storia del Tfr. Sono andata a vedere chi ha introdotto il Tfr e sono rimasta sorpresa: l'ha messo Mussolini. Allora, Mussolini introduce il Tfr e crea uno Stato sociale e Renzi cosa fa? Toglie il Tfr, lo mette in busta paga, lo tassa, aumenta in tal modo la possibilità di acquistare in maniera tale da rendere poi strutturale l'aumento degli 80 euro. Li sta prendendo dalla tasca delle persone».

Correlati

Potresti esserti perso