Belgio Ministro Della 141013124131
SCONTRO 13 Ottobre Ott 2014 1228 13 ottobre 2014

Belgio, «il ministro della Salute è obesa»: scoppia la polemica

Giornalista a De Block: «Col suo aspetto non è credibile». Il caso esplode in Rete.

  • ...

Il ministro della Sanità del Belgio Maggie De Block.

È bufera in Belgio sul ministro della Sanità, Maggie De Block, nella squadra del nuovo governo guidato dal premier Charles Michel.
L'aspetto fisico della donna non ha convinto un giornalista della tivù pubblica fiamminga Vrt, che le ha dato dell'obesa in un tweet rimbalzato sulla Rete e ripreso dalla stampa internazionale.
«QUAL È LA SUA CREDIBILITÀ?». «Il Belgio ha d'ora in poi una ministra della Salute pubblica obesa», ha scritto sul Twitter Tom Van de Weghe, «qual è la sua credibilità?».
La frase ha provocato sconcerto nelle fiandre, dove la De Block, un medico 52enne, è molto nota e gradita: nel 2013 è stata eletta donna dell'anno dai lettori del giornale vallone La Libre Belgique, proprio lei che è fiamminga.
La risposta della neo ministra non si è fatta attendere ed è stata riportata sul sito dell'emittente Rtl: «Penso che queste osservazioni siano sciocchezze», ha detto De Block, «Alla Camera i miei colleghi non mi giudicano in base al mio aspetto fisico, ma mi fanno i complimenti sulla conoscenza che ho dei miei dossier».
Ma le critiche sui social network non si limitano all'intervento di De Weghe: «Come medico, Maggie De Block dà un buon esempio?» è la domanda che si fanno in molti.
«COME MEDICO CONTA LA QUALITÀ DELLE MIE CURE». E la ministra è intervenuta anche su questo fronte: «Un medico è una persona fatta di carne e sangue», ha detto la donna, «I miei pazienti non si riferiscono ai mie misure, piuttosto, vengono da me per la qualità delle mie cure».

Correlati

Potresti esserti perso