Zarif Iran 141016145235
DIPLOMAZIA 16 Ottobre Ott 2014 1450 16 ottobre 2014

Nucleare, Iran contrario a prolugare i negoziati

Ministro degli Esteri Zarif: «Inopportuno continuare gli accordi. Non vale la pena».

  • ...

Il ministro degli Esteri iraiano Mohammad Javad Zarif.

L'Iran non intende prolungare i negoziati nucleari con le potenze del '5+1' (Stati Uniti, Russia, Cina, Francia, Regno Unito e Germania), oltre la data limite del 24 novembre, nonostante le divergenze ancora esistenti: lo ha dichiarato il ministro degli Esteri iraniano, Mohammad Javad Zarif.
«NON VALE LA PENA». «Restano 40 giorni prima della scadenza» dei negoziati e «nessuno dei negoziatori pensa che un prolungamento sia opportuno», ha detto Zarif a Vienna, come ha riportato il sito della tivù di Stato iraniana. «Noi condividiamo questa opinione» e «pensiamo che non valga nemmeno la pena di pensarci», ha aggiunto. Le grandi potenze e l'Iran sono dunque ancora lontane da un accordo definitivo sul programma nucleare di Teheran. Una fase di stallo già annunciata a settembre.

Correlati

Potresti esserti perso