Matteo Renzi 141015202606
DIBATTITO 18 Ottobre Ott 2014 1953 18 ottobre 2014

Unioni civili, Renzi: «Farò una legge sul modello tedesco»

Il premier interviene sul tema delle nozze gay, mentre con le Regioni non arretra: tagliare gli sprechi.

  • ...

Matteo Renzi.

Il governo è pronto a fare una legge per il riconoscimento delle unioni civili seguendo il modello tedesco.
Il 18 ottobre, sulla scia delle polemiche scaturite dalla registrazione di 16 nozze omosessuali da parte del sindaco di Roma Ignazio Marino, il premier Matteo Renzi ha confermato l'intenzione di intervenire sul tema «un minuto dopo» la seconda lettura della legge elettorale e della riforma costituzionale, in discussione ora a Senato e Camera.
SPRECHI REGIONI, RENZI NON MOLLA. Il presidente del Consiglio ha anche affrontato la questione dei tagli alle Regioni, dicendo di avere apprezzato il tentativo di dialogo dei governatori, Sergio Chiamparino (Piemonte) in testa, ma spiegando che il punto resta lo stesso: il'esecutivo è pronto a confrontarsi ma si deve partire dagli sprechi delle Regioni e non scaricare i tagli sui cittadini.
«CONSULTA? BENE NAPOLITANO». Parlando della nomina da parte del capo dello Stato Giorgio Napolitano dei giudici della Consulta, Renzi ha detto: «Molto bene la decisione del presidente, sono scelte di ottima qualità. Adesso il parlamento non ha più alibi, si deve chiudere».

Correlati

Potresti esserti perso