Neonato Neonati Bimbo 120723215424
WELFARE 24 Ottobre Ott 2014 1430 24 ottobre 2014

Bonus bebè, fonti Mef: «Fondi per tutti»

Da via Nazionale assicurano: «Nessuno escluso tra 2015 e 2017». Possibile rifinanziamento.

  • ...

Infermiera cura un neonato in ospedale.

Bonus bebè per tutti. A garantirlo, il 24 ottobre, sono state fonti del ministero dell'Economia.
«Nessun bebè sarà escluso» tra i nati dal 2015 al 2017, hanno fatto sapere da via XX settembre, aggiungendo che i 202 milioni stanziati «copriranno ampiamente la richiesta» e se dovesse esserci più richiesta «il fondo potrebbe essere rifinanziato». Altri 298 milioni sono infatti postati sul 'fondo famiglia'.
NESSUN DIMEZZAMENTO. Il chiarimento è arrivato dopo diverse interpretazioni secondo le quali il fondo era stato di fatto «dimezzato» dopo l'annuncio del premier, Matteo Renzi, che aveva parlato di 500 milioni per la famiglia. Ma non è così.
Nell'elaborazione della norma, fatte le dovute 'simulazioni', il governo ha verificato infatti che i 202 milioni possono appunto «coprire ampiamente la richiesta».
Non è detto infatti, ad esempio, che tutti i bebè nascano il primo gennaio avendo diritto a un bonus per tutto l'anno.
BONUS PER 36 MESI. Quello che viene chiarito da fonti del Mef è che in ogni caso «tutti avranno il bonus per 36 mesi». E infatti la cifra 'scritta' dal governo nella legge di stabilità cresce esponenzialmente nei tre anni (202 milioni nel 2015; 607 nel 2016; 1,012 miliardi nel 2017, idem nel 2018).
In ogni caso, se mai nel 2015 dovesse verificarsi un vero e proprio 'boom' di nascite il governo sarebbe pronto a rimpinguare il fondo.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso