Sito Della Fondazione 141024163731
IL CASO 24 Ottobre Ott 2014 1638 24 ottobre 2014

Finanziatori Open, i dubbi di Sel

Interrogazione parlamentare su chi è entrato nei cda delle società pubbliche.

  • ...

La home page della Fondazione Open.

La quarta edizione della Leopolda comincia in mezzo alla bufera.
DUBBI SUI FINANZIATORI. Non solo per le accuse incrociate della minoranza Pd alla kermesse renziana - la prima del governo - ma anche per un'interrogazione parlamentare presentata da Sel. I vendoliani di Montecitorio chiedono chiarimenti a Pier Carlo Padoan e Federica Guidi - titolari dell'Economia e dello Sviluppo economico - circa i finanziatori della fondazione Open (ex Big Bang) che poi si sono ritrovati seduti nei consigli di amministrazione delle società pubbliche.
NELLA LISTA DA LANDI A BIANCHI. Saltano all'occhio i nomi di Fabrizio Landi che ha donato 10 mila euro alla fondazione e ora è nel board Finmeccanica. O Alberto Bianchi - che non solo ha sborsato 30 mila euro ma di Open è il presidente - che si è ritrovarto nel cda Enel.
Nell'elenco presentato da Sel ci sono anche Jacopo Mazzei - 10 mila euro - nel cda di Aeroporto Firenze e Fondazione Palazzo Strozzi ed Erasmo D'Angeli, 6.400 euro - coordinatore dell'unità contro il dissesto idrico.
Il dubbio dei deputati Sel è che le donazioni alla Fondazione renziana possano generare conflitti di interessi.

Correlati

Potresti esserti perso