Camusso Cgil 140927131049
POLEMICA 27 Ottobre Ott 2014 1220 27 ottobre 2014

Lavoro, Camusso: «Renzi non sa cosa dice»

La leader della Cgil attacca il premier, che aveva affermato: «Il posto fisso non c'è più».

  • ...

Il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso.

Nuovo attacco di Susanna Camusso a Matteo Renzi sul lavoro. Secondo la leader della Cgil, il presidente del Consiglio «non sa di cosa parla» quando dice che «il posto fisso non c'è più».
Camusso ha affermato di non aver «mai posto una questione che avesse queste caratteristiche. E non si può sostenere che la strada sia il contratto a tutele crescenti per favorire il rapporto di lavoro a tempo indeterminato e poi sostenere che l'articolo 18 sarebbe il posto fisso».
«PAROLE CHE CREANO PRECARIETÀ». A questo punto, secondo Camusso, «non si capisce che cosa vuol dire contratto a tempo indeterminato e tutele crescenti». Quanto alle affermazioni di Renzi, per la leader sindacale si tratta di «uno degli argomenti più vecchi che sono stati usati, in particolare dai suoi predecessori, esattamente per creare e moltiplicare la precarietà».

Correlati

Potresti esserti perso