Napolitano 141024123829
GIUSTIZIA 27 Ottobre Ott 2014 1451 27 ottobre 2014

Processo Stato-mafia, pronte le domande per Napolitano

L'accusa ha scritto i quesiti per il capo dello Stato nell'udienza del 28 ottobre.

  • ...

Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.

La procura di Palermo ha preparato l'elenco delle domande da porre al capo dello Stato Giorgio Napolitano, chiamato all'udienza del processo sulla trattativa Stato-mafia, in programma il 28 ottobre al Colle, intorno alle 10 di mattina.
LUNGA RIUNIONE. I quattro pubblici ministeri titolari dell'accusa - l'aggiunto Vittorio Teresi e i sostituti Nino Di Matteo, Roberto Tartaglia e Francesco Del Bene - hanno messo per iscritto, durante una lunghissima riunione che si è tenuta in procura la mattina del 27 ottobre, tutti i quesiti da porre al presidente della Repubblica.
IGNOTA LA DURATA DELL'UDIENZA. È impossibile prevedere la durata dell'udienza, che potrebbe dipendere dalle risposte di Giorgio Napolitano, dalle eventuali opposizioni presentate dall'avvocatura dello Stato e dallo stesso presidente della Repubblica.
La decisione sull'ammissibilità delle domande è a discrezione del presidente della corte d'Assise, Alfredo Montalto. Nell'accusa è presente anche il procuratore Leonardo Agueci.

Correlati

Potresti esserti perso